Comunicati Stampa - Novembre 2017

Quiliano dice no alla violenza sulle donne


Minacce, ingiurie, violenze fisiche e psicologiche. La giornata mondiale contro la violenze sulle donne che si celebra il 25 novembre è un’occasione per ricordare i milioni di donne che almeno una volta nella vita sono state vittima di forme di violenza.
Anche il Comune di Quiliano ha deciso di aderire a tale giornata. Il primo degli eventi in programma è una esposizione di immagini sul tema. Le 19 immagini, esposte all’ingresso del palazzo Comunale, hanno come scopo quello di sensibilizzare e tenere alta l’attenzione sull’argomento.

Quiliano: eletti i nuovi componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi


Sabato 18 novembre 2017 nella Sala Consiliare di Quiliano, alla presenza del Sindaco Alberto Ferrando e dell’Assessore Katiuscia Giuria, è stato eletto il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi tra gli studenti dell’Istituto Comprensivo.
Fanno parte del parlamentino 15 ragazzi eletti tra gli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie e delle tre classi della secondaria di primo grado. Il nuovo Sindaco è Gianuzzi Gabriele; i suoi Vice saranno due. Hanno infatti ottenuto lo stesso numero di preferenze Picasso Marco e Tramontana Lapo Emanuele.
Gli altri ragazzi componenti del Consiglio Comunale sono: Blasco Irene, Briano Antonia, Caddeo Flavio, Caligiuri Alessandro, Canali Gabriele, Deleddera Sonia, Destefanis Gabriele, Di Adamo Riccardo, Landucci Simone, Malinconico Michelangelo, Prestipino Leonardo e Riolfo Greta.
I ragazzi sono anche questa volta molto motivati e pronti a portare avanti numerosi progetti.

Quiliano: Parco di San Pietro in Carpignano - Progetto sperimentale e formativo attraverso la metodologia dell'agricoltura sociale - Affidamento terreni.


L'Amministrazione Comunale, al fine di perseguire il duplice obiettivo di promuovere l'attività agricola utilizzando terreni incolti di proprietà comunale e di creare, per dei giovani, le condizioni per un'esperienza formativa concreta finalizzata anche alla realizzazione di un progetto di vita, ha indetto un avviso pubblico per manifestazione di interesse per l'individuazione di proposte per l'attivazione di un progetto sperimentale in ambito sociale attraverso la metodologia dell'agricoltura sociale.
La Giunta Comunale in data 7 novembre ha approvato l'affidamento della gestione dell'appezzamento di terreno ubicato all'interno del Parco di San Pietro in Carpignano alla Associazione Autismo Savona Onlus "Guardami negli occhi" con la collaborazione degli altri partners: Cooperative sociali "Progetto città" e "Solida" e Azienda Agricola Il Corbezzolo.
L'obiettivo generale del progetto è quello di costruire un modello sperimentale di inserimento lavorativo e di integrazione sociale per giovani adulti affetti da disturbo dello spettro autistico, nell'ambito della coltivazione agricola e delle attività ad essa connesse.
Il Progetto si suddivide in più fasi. Una fase preliminare utile per far conoscere il territorio alle famiglie e ai ragazzi dell'associazione "Guardami negli occhi". Una fase operativa che prevede l'utilizzo del terreno, attraverso la messa a dimora di piante di albicocco di Valleggia e realizzazione di un orto, i cui prodotti potranno essere messi a disposizione per l'acquisto alle famiglie dell'associazione o a privati; infine una terza fase che prevede la realizzazione di un marchio e la creazione di un punto vendita per la commercializzazione e la valorizzazione dei prodotti agricoli dell'intero parco.
I giovani saranno affiancati da educatori delle Cooperative Sociali partners del progetto con la supervisione di un professionista individuato dall'ASL 2, da personale educativo per la mediazione relazionale e gli interventi formativi, nonché da personale esperto nella coltivazione.

Quiliano: escursione al Teccio del Tersè


Sabato 21 ottobre l’ultimo appuntamento del ciclo di escursioni “Quiliano…un territorio da scoprire”.
Sarà possibile visitare, accompagnati da Giovanni Patrone e Pietro Brondo, il “Teccio del Tersè”, antico seccatoio per castagne usato nel corso della seconda guerra mondiale come base dai partigiani.
L’appuntamento per la partenza è fissato alle ore 9,00 in Piazza Costituzione (Biblioteca Civica). Da lì si raggiungerà con i mezzi propri la Frazione di Roviasca. Alle ore 9.45 si partirà per la camminata della durata di circa un’ora. Il rientro è previsto a metà pomeriggio. Pranzo al sacco. Per la partecipazione all’escursione, gratuita ed aperta a tutti, è necessario prenotarsi contattando il Gruppo Escursionistico La Rocca (320 5348687) o la Segreteria del Sindaco del Comune di Quiliano (019 2000503).
L’Amministrazione Comunale di Quiliano ringrazia l’Associazione Volontari Protezione Civile, il Gruppo Escursionistico la Rocca, Christian Alpino, Pietro Brondo, Nico Cassanello e Giovanni Patrone che hanno reso possibile lo svolgimento delle escursioni, nonché i numerosi cittadini che hanno partecipato dimostrando interesse per il territorio quilianese.